News

Lorenzo Losa nel Board of Trustees di Wikimedia Foundation

Lorenzo Losa è uno dei quattro nuovi membri del Board of Trustees, l’organo di governo della Wikmedia Foundation, eletto dalla comunità Wikimedia di tutto il mondo. A seguito di un nuovo processo elettorale che ha incluso diversi turni di votazione, Lorenzo entrerà a far parte del consiglio insieme a Rosie Stephenson-Goodknight, Victoria Doronina e Dariusz Jemielniak, quest’ultimo al suo terzo mandato.

 

Laureato in matematica alla Normale di Pisa, Lorenzo è attivo nei progetti Wikimedia dal 2004. Nel 2011 è entrato nel consiglio di Wikimedia Italia, di cui è stato anche presidente tra il 2016 e il 2020.
Wikimedia CH gli ha posto alcune domande:

 

WMCH: Prima di tutto, complimenti dalla Svizzera, Lorenzo. Puoi raccontare un po’ del tuo rapporto con Wikimedia CH?

Lorenzo: Dato che vivo nel nord Italia, Wikimedia CH è per me un capitolo vicino: Sono stato spesso agli eventi di Wikimedia CH, ed è il capitolo con cui ho avuto più contatti. E, dall’inizio dell’anno in corso, sono anche socio!

 

WMCH: Mi fa piacere sentirlo! Cosa diresti, perché la tua elezione è una buona notizia per la comunità di lingua italiana o per la Svizzera?

Lorenzo: Come membro della comunità, una delle sfide che ho spesso sentito è che la WMF e il suo consiglio erano a volte lontani e centrati sugli Stati Uniti.
Il consiglio della WMF ha una portata globale, ma avere qualcuno che parla la stessa lingua, o che vive nella stessa regione e ha un background simile, aiuta a garantire che le voci locali non vadano perse.

 

WMCH: E se guardi alle sfide della Wikimedia Foundation – quali consideri come le più grandi e come influenzerai la soluzione?

Lorenzo: Siamo in un momento chiave per l’implementazione della strategia del movimento, che è in preparazione dal 2016. In particolare, nei prossimi anni attendiamo la scrittura del Movement Charter e la creazione del Global Council, che potrebbero portare a grandi cambiamenti nella struttura del movimento. Come membro del Board of Trustees, intendo supportare questi cambiamenti portando la mia esperienza nella comunità, e tenendo al centro I valori ed I principi chiave che ci caratterizzano.

 

WMCH: Grazie mille per le tue risposte e tutto il meglio per questo nuovo compito, Lorenzo!

 

Per saperne di più 

 

 

(pubblicato il 13 ottobre 2021)