A proposito di

In un momento in cui notizie false, click-bait e “infotainment” sono la norma, trovare informazioni oggettive e fattuali online è sempre più difficile. Quando chiunque può pubblicare qualcosa su Internet, la “conoscenza di qualità” spesso si perde nella massa di informazioni. Una semplice ricerca Google per la “democrazia”, ad esempio, produce quasi 300 milioni di risultati, molti dei quali sono imprecisi, incompleti o parziali. A Wikimedia – l’organizzazione senza scopo di lucro dietro la libera conoscenza

progetti come Wikipedia – crediamo che l’informazione dovrebbe essere:

  • libero e accessibile,
  • collaborativo,
  • precisi, e
  • obiettivo.

In poche parole, vogliamo un mondo in cui ogni singolo essere umano possa condividere liberamente la somma di tutte le conoscenze.